Esposizione dell’artista Giulia Fonti presso l’Ospedale regionale di Lugano

14 June 2004

La Direzione ha il piacere di comunicare che da mercoledì 16 giugno fino alla fine del mese di novembre 2004 presso lo studio del Prof. Dr. Cerny (Ospedale Civico, piano terreno) i visitatori potranno visitare l’esposizione di alcune opere dell’artista Giulia Fonti. Giulia Fonti è nata a Lugano il 18 aprile 1965 e vive e lavora ad Arzo. Dopo gli studi presso lo C.S.I.A. di Lugano sezione Arti Decorative, continua presso l’Accademia d’Arte di Urbino, sezione Pittura. Nel 1989 frequenta la scuola di trucco Cine-Foto-Teatrale a Milano. Nel 1990 parte per la Spagna passando tutta la costa si ferma in Andalucia accompa-gnata da un amico chitarrista. Entra in contatto con artisti locali della musica Flamenco. Quest’esperienza la ispira nella sua pittura a tal punto che ne esprime l’atmosfera i colo-ri e la magia della danza gitana, durante la personale all’Ateneo di San Lucar de Barra-meda. La sua pittura è una passione per il movimento e l’espressione del corpo. Immagini che raccontano emozioni vissute, toccando a volte le immagini dell’onirico. Giulia Fonti realizza anche sculture, modellate inizialmente con il gesso, materiale che le permette una grande libertà d’espressione. Gianluigi Rossi, Direttore

Social share