Cure palliative

Cure palliative Cure palliative

Migliorare la qualità di vita, scegliere seguendo i propri principi: le cure palliative accompagnano il paziente nel proprio percorso di malattia.

Cure palliative

La specialità

Le cure palliative sono una branca della medicina dedicata alle persone affette da malattie evolutive croniche ed ai loro famigliari. Hanno l’obiettivo di porre le basi necessarie affinché la persona possa mantenere il controllo sul proprio percorso di cura, scegliendo per sé stessa, secondo i propri valori e principi, attraverso una comunicazione continua e trasparente con i curanti.

Di cosa ci occupiamo

Malattie croniche evolutive: patologie degenerative per le quali non ci sono terapie che possano portare alla guarigione. Alcuni esempi di tali patologie sono: la malattia oncologica avanzata, alcune malattie evolutive neurologiche (p.es. le demenze, l’ictus con i suoi esiti, il Parkinson ed i Parkinsonismi, la sclerosi laterale amiotrofica, l’insufficienza cardiaca avanzata o broncopatie severe - BPCO avanzate).

In generale le cure palliative si occupano delle malattie evolutive che portano con sé un elevato carico di disabilità, prolungato nel tempo, con rilevanti ricadute familiari e sociali.

Miglioramento della qualità di vita

Il termine “cure palliative” può evocare emozioni forti, legate al concetto di morte, sofferenza e perdita. È quindi importante che le persone abbiano una visione realistica e obiettiva di ciò che le cure palliative siano e possano offrire a chi ne ha bisogno.

Si prefiggono lo scopo di migliorare la qualità di vita in senso globale, restando attenti al comfort fisico, psicologico, sociale ed esistenziale della persona malata e dei suoi cari. Tengono conto delle peculiarità di ciascuno, offrendo cure basate sul rispetto delle proprie scelte in merito all’identità di genere, religioso-esistenziale e culturale.

Le cure palliative si integrano precocemente alle cure mirate al controllo della malattia di base, qualunque essa sia, permettendo alla persona malata di partecipare attivamente alle scelte terapeutiche e di conoscere ed esercitare i propri diritti di paziente, ad esempio tramite la stesura di un progetto di cura anticipato.

Diagnosi e trattamenti

Le cure palliative possono essere introdotte dai medici di famiglia o dagli specialisti d’organo (cure palliative generali), oppure, nei casi più complessi, è necessario fare ricorso agli specialisti di cure palliative (cure palliative specialistiche). 

Le persone malate seguite da un’equipe di cure palliative possono beneficiare di cure sanitarie, psicosociali e spirituali, erogate da un gruppo di professionisti che lavora in maniera unita. L’équipe multi-professionale EOC è composta da medici, infermieri, assistenti di cura, consulenti spirituali, assistenti sociali, psicologi, fisioterapisti, ergoterapisti e dietisti.

Le cure palliative devono essere integrate precocemente, aggiungendosi alle cure mirate al controllo della malattia di base. Ad esempio quando è in corso chemioterapia per i tumori, la dialisi per i pazienti con insufficienza renale, delle terapie farmacologiche per il Parkinson o la demenza. Per far sì che i pazienti possano percepire il massimo beneficio dall’attivazione delle cure palliative, queste ultime devono essere avviate il più precocemente possibile. Se vengono attivate troppo tardi, cioè a ridosso della fase finale della vita, riescono solo in piccola parte a dimostrare la loro efficacia.

I pazienti possono chiedere ai loro curanti che venga attivato un approccio di cure palliative direttamente nel luogo in cui si trovano, che sia il domicilio, l’ospedale o la casa anziani. Oppure possono richiedere una presa in carico o una consulenza specialistica: la rete di cure palliative in Ticino è fitta e capillare.
 

Approfondimenti

La rete di cure palliative in Ticino

Informiamo l'utenza che in merito ai contenuti riferiti a pallclick.ch stiamo osservando un aggiornamento generale dei contenuti.


Vedi tutte le Istituzioni di Cure Palliative certificate in Svizzera.

 

Strutture di rete attive nell'ambito di cure palliative e altro:

Certificazioni

La Clinica di Cure Palliative e di Supporto è stata certificata a livello europeo dall’European Society for Medical Oncology ESMO e nazionale da qualitépalliative.

La Clinica di Cure Palliative e di Supporto è inoltre riconosciuta dalla società svizzera di medicina palliativa (Palliative.ch) come centro di formazione per i medici che vogliono ottenere la certificazione interdisciplinare approfondita in medicina palliativa. 

Medici