Medicina interna

Ospedale Regionale di Bellinzona e Valli - Faido

Ospedale 32

6760 Faido

Tel: +41 (0)91 811 20 07

L’Ospedale di Faido è parte dell’ORBV (Ospedale Regionale Bellinzona e Valli), assieme all’Ospedale San Giovanni di Bellinzona (OSG) e all’Ospedale di Acquarossa, con i quali vi è una stretta collaborazione. L’attuale designazione dell’ospedale è: ORBV, Sede Faido.

L’Ospedale di Faido comprende attualmente 15 letti dedicati alla medicina interna generale, di cui 2 con telemetria situati al terzo piano e occupati da pazienti necessitanti un monitoraggio più intenso.

Per la formazione in medicina interna generale l’ospedale di Faido è riconosciuto congiuntamente all’Ospedale San Giovanni di Bellinzona per la durata di 3 anni (categoria A).

Una parte importante dell’attività del servizio comprende la formazione dei medici assistenti per la quale è particolarmente apprezzato dai medici che intendono formarsi in medicina interna generale.
Il servizio gestisce un centro di pronto soccorso per gli adulti. Nell’ambito della medicina interna generale vengono anche trattate patologie non internistiche non gravi (chirurgiche, ortopediche, ginecologiche, …) in stretta collaborazione con i rispettivi servizi dell’Ospedale San Giovanni.

Oltre al reparto di degenza sono presenti diversi servizi ambulatoriali, che lavorano sotto la supervisione di uno specialista, aperti alla popolazione della regione ed a medici che desiderano inviare dei pazienti per delle consulenze.

Caratteristiche ed erogazione del servizio
L’assistenza ospedaliera è erogata secondo le seguenti modalità:

Modalità di accesso:

  • in forma di ricovero d’urgenza
  • in forma di ricovero programmato degente
  • in forma di ricovero breve programmato ambulante

Tempi di accesso:
  • presa a carico immediata via pronto soccorso
  • a dipendenza dell’indicazione del medico curante per i ricoveri elettivi
     
Tempi di consegna dei referti:
  • all’uscita del paziente un breve rapporto viene consegnato al paziente stesso, mentre entro due settimane dal giorno della dimissione il rapporto completo viene inviato al medico curante
  • per i pazienti del pronto soccorso viene consegnato al paziente un rapporto per il medico curante a fine visita
     

Personale medico
Il servizio di medicina interna e il centro di pronto soccorso possono fare affidamento su 1 primario a tempo parziale, 1 capo-clinica e 4.6 medici assistenti.
 
Collaborazioni
Stretta collaborazione con l’Ospedale regionale di Bellinzona, con l’Ospedale di Acquarossa, e con gli altri ospedali e servizi dell’Ente Ospedaliero Cantonale.