Ortopedia e traumatologia - Lugano e Bellinzona

Ospedale Regionale di Lugano, Civico e Italiano
Tel. +41 (0)91 811 78 02 - FAX +41(0)91 811 75 29
AmbulatorioOrtopedia.orl@eoc.ch
Ospedale Regionale di Bellinzona e Valli, San Giovanni
Tel. +41 (0)91 811 91 44 
AmbulatorioOrtopedia.osg@eoc.ch

Ortopedia e traumatologia - Lugano e Bellinzona

Ospedale Regionale di Lugano, Civico e Italiano
Tel. +41 (0)91 811 78 02 - FAX +41(0)91 811 75 29
AmbulatorioOrtopedia.orl@eoc.ch
Ospedale Regionale di Bellinzona e Valli, San Giovanni
Tel. +41 (0)91 811 91 44 
AmbulatorioOrtopedia.osg@eoc.ch

Ortopedia e traumatologia Ospedale Regionale di Lugano e Bellinzona

Traumi complessi Indietro

Fratture di calcagno

Si tratta della lesione ossea più frequente fra le fratture del tarso (ossa della parte media e posteriore del piede)essendo questo osso per la maggior parte costituito da componente “molle” (spongiosa). Normalmente una forza eccessiva data da un trauma diretto, una caduta dall’alto, un incidente stradale è la causa principale. Esistono anche le cosiddette fratture da stress o da indebolimento, tipiche dello sportivo che sollecita molto gli arti inferiori o dell’anziano affetto da osteoporosi, in cui non è a volte possibile riscontrare un trauma importante diretto. Maggiormente colpiti sono gli uomini e i sintomi tipici sono dolore importante, impossibilità di appoggiare il piede. Le fratture del calcagno, a seconda dei casi, possono essere trattate in maniera conservativa o per via chirurgica.

Fratture di astragalo

Il talo o astragalo è il punto di connessione fra il piede ed il resto del corpo, sopporta carichi notevoli e per tal ragione risulta essere l’oso più duro del corpo umano. E’ quindi conseguente che per produrre una frattura del talo occorra una forza enorme. Infatti, queste fratture sono, nella maggior parte dei casi, dovute a incidenti stradali o cadute da una certa altezza. Talvolta l’energia del trauma è tale che produce altre fratture, non rare quelle ad esempio delle vertebre o dell’osso sacro. La frattura del talo può anche essere riscontrata in coloro che praticano snowboard a causa dello stivale morbido che non offre abbastanza stabilità alla caviglia. I sintomi della frattura del talo sono simili a quelli della frattura del calcagno: dolore acuto, impossibilità di appoggiare il piede a terra e forte gonfiore. Anche in questo caso, la terapia, a dipendenza del tipo di frattura, può essere di tipo conservativo o chirurgico.

Lesioni del Lisfranc

Si parla di complesso articolare di Lisfranc quando si cita un insieme di articolazioni e svariati gruppi legamentosi (fra questi il legamento di Lisfranc) che collegano la parte anteriore al resto del piede. Esistono svariati gradi di severità di tali lesioni che possono comprendere fratture, disarticolazioni (lussazioni) e distrazioni. Avvengono solitamente per meccanismi di forte torsione o quando una forza viene applicata ad un piede in flessione plantare. Sintomi tipici sono i dolori importanti, l’impossibilità di appoggiare il piede, tumefazione ed ematomi. A seconda della gravità e della combinazione delle lesioni si imposterà un trattamento di tipo conservativo o chirurgico.

Indietro