Nuovo Primario del Servizio di Pronto Soccorso dell’Ospedale Regionale di Lugano (EOC)

28 Februar 2022

Il Consiglio di Amministrazione dell’Ente Ospedaliero Cantonale (EOC) ha nominato la Dr.ssa med. Roberta Petrino Primario di Pronto Soccorso dell’Ospedale Regionale di Lugano. La Dr.ssa med. Roberta Petrino, attualmente Direttore della S.C. Medicina e Chirurgia d’Accettazione e d’Urgenza (MECAU) dell’Azienda Sanitaria Locale (ASL) di Vercelli (Dipartimento di Emergenza e Accettazione (DEA) di Vercelli, PS di Borgosesia), subentrerà all’attuale responsabile del Pronto Soccorso PD Dr. med. Mattia Lepori, in data 1° marzo 2022.

La Dr.ssa med. Roberta Petrino si laurea in Medicina e Chirurgia nel 1989 presso l’Università di Torino con 110 e lode; si specializza successivamente in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva, oltre che in Medicina Interna d’Urgenza nel 1998, per poi conseguire lo stesso anno un Master in Medicina d’Emergenza presso il Mount Sinai School of Medicine a New York.
Nel corso dei suoi 23 anni di carriera in Medicina d’Urgenza, la Dr.ssa Petrino ha svolto il ruolo di Dirigente Medico di Medicina d’Urgenza presso l’Ospedale Torino Nord Emergenza San Giovanni Bosco (1997-2003) e in seguito presso l’azienda Ospedaliera Maggiore di Novara (2003-2009).

Nel 2008 è stata nominata dall’ASL Vercelli come Dirigente Responsabile del DEA, fino a diventarne Direttore nel 2016.
La Dr.ssa è stata tutor e docente alla scuola di specializzazione di Medicina Interna dell’Università di Torino fino ai primi anni duemila, e, solamente in seguito, presso scuola di specializzazione in Anestesia e Rianimazione e Medicina di Emergenza e Urgenza dell’Università del Piemonte Orientale.

La sua attività di ricerca è molto ricca e si concentra soprattutto nel campo della Medicina d’Urgenza. La Dr.ssa Petrino è conosciuta a livello non solo nazionale, ma anche internazionale in quanto autore e co-autore di 40 pubblicazioni; ha inoltre partecipato a svariati progetti di ricerca a livello Europeo.

Per anni ha ricoperto la carica di officer presso la European Society for Emergency Medicine (EUSEM) fino a diventarne Presidente. Da quest’ultima le è stato inoltre conferito il prestigioso riconoscimento di Honorary Fellow per il suo vasto curriculum di competenze, nonché il costante e sincero impegno nello sviluppo della Medicina di Emergenza e Urgenza.

Social share