Poliambulatorio Appiani

Il Poliambulatorio Appiani è il nuovo polo ambulatoriale dell’Ospedale Regionale di Locarno, inaugurato nel mese di aprile 2018.
La nuova struttura, nata per rispondere al crescente sviluppo del settore ambulatoriale, ospita gran parte degli ambulatori dell’Ospedale, assicurando così una separazione tra i servizi ambulatoriali e le corsie di ricovero, i cui requisiti strutturali e funzionali sono diversi.
I Servizi e le specialità ubicate nel Poliambulatorio sono le seguenti:

Come raggiungerci

Il Poliambulatorio si trova a pochi metri dall’Ospedale di fronte al Pronto Soccorso e dispone di due accessi:
  • da Via Bartolomeo Varenna 2 (entrata sud);
  • da Vicolo Appiani (entrata nord, dotata di una rampa per carrozzine e disabili).
Consigliamo ai pazienti che devono recarsi al Poliambulatorio a seguito di esami diagnostici eseguiti in Ospedale di utilizzare l’uscita del Pronto Soccorso e raggiungere il Poliambulatorio a piedi attraverso un breve percorso segnalato in Vicolo Appiani. Questo passaggio dispone di una rampa per carrozzine e disabili.

Dove posteggiare

L’Ospedale e il suo Poliambulatorio, ubicati al centro della città vecchia, non dispongono di un autosilo. Inoltre, i posteggi situati nei dintorni sono tutti a pagamento e quasi tutti a tempo limitato. Consigliamo pertanto, di usufruire dell’autosilo “Centro Castello - Ospedale La Carità”, a cinque minuti a piedi dall’Ospedale e dal Poliambulatorio, nei pressi della rotonda di Piazza Castello. Sebbene si tratti di un posteggio a pagamento, si può sostare per un periodo di tempo illimitato. Inoltre, alla ricezione dell’Ospedale potrà informarsi per ottenere uno sconto del 20%.
I limitati posteggi situati in prossimità dell’entrata sud (lato Via Bartolomeo Varenna) sono stati predisposti per consentire brevi soste a coloro che accompagnano i pazienti in automobile.
In prossimità dell’entrata nord, situata su Vicolo Appiani, si trovano invece dei posteggi dedicati ai disabili.

 

  • Clicca sull'immagine per ingrandire
Ultimo aggiornamento: 10 dicembre 2018