Concordato con il Consiglio di Stato il Piano finanziario EOC 2004-2007

28 novembre 2003

L’Ente ospedaliero cantonale ha concordato con il Consiglio di Stato l’importo del contributo globale del Cantone all’EOC unitamente alla partecipazione cantonale alle degenze in camere private da inserire nel piano finanziario 2004-2007.

Il contributo globale, corrispondente al costo delle prestazioni finanziate dallo Stato nel quadro del contratto di prestazione, passa progressivamente dai 164,3 milioni di franchi del preventivo 2003 a 174,8 milioni previsti nel piano finanziario 2007. Le risorse a disposizione corrispondono al benchmarking (valore medio) del costo ospedaliero degli altri Cantoni e permettono all’EOC di assicurare le proprie prestazioni secondo gli attuali elevati standard. La partecipazione cantonale alle degenze in camere private è stata totalmente assunta dal Cantone secondo le modalità imposte dalla legislazione federale. L’EOC si è anche impegnato a praticare una politica di ammortamenti in linea con quella dello Stato il che permetterà la conclusione di tutti gli investimenti in corso. Quelli nuovi saranno concordati successivamente con il Consiglio di Stato. Il Consiglio di amministrazione ha apprezzato la sensibilità del Consiglio di Stato che, in un momento di oggettiva difficoltà finanziaria, ha saputo accordare la necessaria importanza ad un settore vitale per la salute della popolazione.

Social share