Oncologia e ricerca

La ricerca clinica racchiude tutti gli studi sull’essere umano condotti al fine di migliorare le conoscenze sulle patologie, con l’obiettivo ultimo di sviluppare nuovi farmaci e terapie e migliorare la cura del paziente. L'Istituto Oncologico della Svizzera Italiana è uno dei principali centri di ricerca clinica sul cancro in Svizzera. Ogni anno vengono attivati circa 25 nuovi studi clinici e circa 60 sono gli studi clinici contemporaneamente aperti. Il nostro obiettivo è quello di poter offrire ai pazienti la possibilità di accedere a terapie innovative e all'avanguardia.

Ambiti

Ricerca clinica allo IOSI

L’Unità di Ricerca Clinica (Clinical Research Unit, CRU-IOSI), è responsabile della gestione e del coordinamento degli studi clinici con terapie sperimentali in tutte le fasi di sviluppo. La CRU-IOSI rappresenta il punto di contatto per ogni questione inerente la conduzione della ricerca clinica e supporta gli sperimentatori e i vari gruppi di ricerca con l'obiettivo di migliorare la qualità della ricerca clinica, incoraggiando una cultura d'innovazione. 

L'Unità di Sviluppo Nuovi Farmaci dello IOSI, con sede presso l’Ospedale San Giovanni a Bellinzona, è specificamente dedicata allo sviluppo e alla conduzione di studi clinici di fase I, inclusi studi clinici con farmaci mai testati prima nell’uomo (“first-in-human”) volti a valutare nuovi farmaci e/o approcci terapeutici innovativi.

Queste unità dispongono di personale medico e infermieristico altamente qualificato e con lunga esperienza nella conduzione di studi clinici in tutte le fasi di sviluppo (studi di fase I-III e studi traslazionali). Collaborano con tutte le unità e i medici dello IOSI per i pazienti inclusi in studio clinico e con consorzi, istituti e gruppi di ricerca nazionali ed internazionali per lo svolgimento di studi clinici multicentrici.

I temi principali della ricerca clinica presso lo IOSI sono lo sviluppo di nuovi farmaci, il carcinoma della prostata e le neoplasie linfatiche

Altri temi di ricerca sono rappresentati dal tumore al seno, dal tumore del polmone, dalla ricerca in ematologia, dai tumori gastrointestinali, tumori ginecologici,  melanomi e dalla ricerca in radioterapia. 
 

In evidenza

Allo IOSI sono attualmente in corso studi clinici con terapie sperimentali sia per pazienti con tumori solidi, sia per pazienti con linfomi e altre neoplasie ematologiche. 

I pazienti possono contattare il responsabile medico della ricerca clinica direttamente o tramite i medici curanti. Qualora vi sia l'indicazione a una delle terapie sperimentali disponibili, viene fissato un appuntamento per un consulto medico. Il trattamento viene iniziato solo dopo che il paziente ha valutato e accettato la proposta di terapia, le modalità di svolgimento del trattamento e dei controlli da effettuarsi, quindi leggendo e firmando il consenso informato approvato dal comitato etico cantonale.

Gli studi attivi presso l'Istituto Oncologico della Svizzera Italiana possono essere consultati  sul portale internazionale ClinicalTrials.gov e sul nostro link portale SNCTP 

Persone

  • Prof. Dr.ssa med.

    Gillessen Sommer Silke

    Primario, Direttore medico

  • Prof. Dr. med.

    Stüssi Georg

    Primario

  • PD Dr.ssa med.

    De Dosso Sara

    Viceprimario

  • Prof. Dr. med.

    Rossi Davide

    Viceprimario

  • PD Dr.ssa med.

    Deantonio Letizia

    Caposervizio