Frattura dello scafoide e pseudoartrosi dello scafoide

Panoramica

Che cos'è lo scafoide?

Il polso è costituito da sette ossa carpali, tutte collegate tra loro da vari legamenti. Le ossa carpali formano due file carpali e due linee articolari. Lo scafoide è l'osso carpale più grande. Si trova sul lato del pollice del carpo e funge da collegamento tra la prima e la seconda fila carpale. Questo lo rende suscettibile di lesioni e l'osso carpale che si frattura più spesso.

Cause e fattori di rischio

Le fratture dello scafoide sono più spesso causate da una caduta sulle mani tese. Talvolta sono presenti cavità (cisti) nell'osso che favoriscono la frattura. Le fratture dello scafoide possono verificarsi anche nel contesto di lussazioni del polso (frattura da lussazione perilunare).

Poiché l'apporto di sangue allo scafoide non è molto buono, l'osso impiega molto tempo per guarire. Se la frattura non viene trattata con costanza, c'è il rischio che non guarisca e che si sviluppi una falsa articolazione (pseudartrosi) tra i frammenti della frattura. La pseudoartrosi dello scafoide non trattata porta spesso a una deformità dell'osso con usura precoce del polso.

Sintomi

I sintomi della frattura dello scafoide sono diversi da quelli della pseudoartrosi dello scafoide.

Frattura dello scafoide: la mobilità del polso è tipicamente limitata dal dolore.

Il dolore è presente sul lato del pollice del polso. La mobilità del polso è tipicamente limitata dal dolore e può essere presente gonfiore. La pressione assiale sul pollice può aumentare il dolore.

Pseudoartrosi dello scafoide: usura della cartilagine dell'articolazione del polso

Spesso all'inizio è presente solo un dolore relativamente lieve sul lato del pollice del polso, che si manifesta soprattutto con uno sforzo maggiore, come quando ci si appoggia sulle mani. La mobilità e la forza massima nella chiusura del pugno possono essere leggermente limitate. In seguito, con l'aumentare dell'irritazione del polso, il dolore si manifesta anche con uno sforzo minore. Nella fase finale si verifica l'usura della cartilagine del polso.

Trattamento

La frattura dello scafoide viene trattata con l'immobilizzazione in gesso o con l'intervento chirurgico. In caso di pseudoartrosi dello scafoide, è necessario un intervento chirurgico.

Specialità correlate