Istituto imaging della svizzera italiana

Medicina Nucleare
Bellinzona - 091 811 86 72 | medicina.nucleare@eoc.ch
Lugano - 091 811 64 46 | medicina.nucleare@eoc.ch

Radiologia
Bellinzona - 091 811 86 54 | radiologia.bellinzona@eoc.ch
Lugano - 091 811 60 90 | radiologia.civico@eoc.ch
Locarno - 091 811 46 28 | radiologia.locarno@eoc.ch
Mendrisio - 091 811 32 54 | radiologia.mendrisio@eoc.ch

Istituto imaging della svizzera italiana

Medicina Nucleare
Bellinzona - 091 811 86 72 | medicina.nucleare@eoc.ch
Lugano - 091 811 64 46 | medicina.nucleare@eoc.ch

Radiologia
Bellinzona - 091 811 86 54 | radiologia.bellinzona@eoc.ch
Lugano - 091 811 60 90 | radiologia.civico@eoc.ch
Locarno - 091 811 46 28 | radiologia.locarno@eoc.ch
Mendrisio - 091 811 32 54 | radiologia.mendrisio@eoc.ch

Istituto Imaging Svizzera Italiana

Ecografia urogenitale Indietro

Cos'è l'ecografia

L'ecografia o ultrasonografia è una metodica che permette, attraverso l'utilizzo di ultrasuoni emessi da una sonda ecografica, lo studio delle parti molli del corpo senza l'impiego dei raggi X. Di conseguenza, l'esame non comporta alcun rischio per il paziente. L'ecografia rappresenta la metodica di scelta per l'approccio iniziale per diverse patologie del sistema urinario e genitale (reni, vescica, prostata, testicolo); grazie alla sua rapidità di esecuzione, non invasività ed elevata sensibilità, è in grado di fornire importanti informazioni morfologiche necessarie per un inquadramento iniziale di patologia o per il follow-up di una patologia nota o post-operatoria.

Principali indicazioni

Grazie all'ecografia siamo in grado di valutare accuratamente diverse patologie urogenitali flogistiche/infettive (nefrite, cistite, prostatite, orchi-epididimite), la patologia litiasica (calcosi) renale, la patologia traumatica in urgenza/emergenza e l'approccio iniziale/follow-up di patologie neoplastiche.

Come si effettua l'ecografia urogenitale

Il radiologo esaminerà su uno schermo le immagini prodotte da una sonda appoggiata sul corpo del paziente. L'esame dura circa 15-20 minuti. È necessaria la collaborazione del paziente.

Preparazione necessaria

Le istruzioni necessarie per la preparazione dell'esame ecografico vengono fornite al paziente dal segretariato di radiologia, a dipendenza del tipo di esame richiesto.

Indietro