Emanuele Zucca

Nato a Torino nel 1957

Formazione

Il Prof. Dr. Zucca ha ottenuto la laurea summa cum laude all’Università Statele di Milano nel 1983. In seguito si è formato in medicina interna e oncologia medica in Italia (Università di Milano e Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri, Milano), Stati Uniti (Università del Kentucky, Medical Center Lexington) e Inghilterra (St. Bartholomew's Hospital, Londra). Nel 1990 ha ottenuto la certificazione europea in Oncologia (ESMO Board Examination), mentre nel 1992 ha effettuato uno stage per la patologia molecolare dei linfomi all’Istituto di Patologia, Free university of Berlin, Germania (Prof. H. Stein).
Dal 2017 è Membro della Facoltà di medicina, Università di Berna, Svizzera ( “Titularprofessor”)

Iter professionale

Dopo aver ottenuto una Research fellowship presso il Laboratorio di Tossicologia dell’Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario negri di Milano (Dr. I. Bartosek) (1982-1983), il Prof. Dr. Zucca è stato Medico interno del Dipartimento di medicina interna presso l’Università degli studi dei Milano (Prof. A. Libretti) (1983-1985).
Da novembre del 1985 a dicembre del 1994 è stato assunto in qualità di medico assistente presso la Divisione Oncologico medico dell’Ospedale San Giovanni di Bellinzona. Durante questo periodo è stato anche Research fellow presso University of Kentucky, VA Medical Center, Lexington USA (Prof. P.A. DeSimone) (06.1986-05.1987) e presso la Divisione di oncologia medica dell’Ospedale St. Barholomew’s di Londra, Laboratorio di biologia molecolare (Dr. B. D. Young) (02.1988-02.1989).
Da gennaio del 1995 è stato Capo Clinica (responsabile studi clinici sui linfomi e programmi di ricerca biologica linfomi) presso l’Istituto Oncologico della Svizzera Italiana (IOSI), Divisione di oncologia medica per le sedi di Bellinzona e Locarno (Prof. Dr. Med. F. Cavalli), per poi essere nominato Capo Servizio da gennaio 2003.
Dal gennaio 2009 ha ottenuto la promozione a Vice-Primario, Responsabile dell’Unità linfomi dell’istituto Oncologico della Svizzera Italiana (IOSI), Divisione di ricerca e Divisione di oncologia medica per le sedi di Bellinzona (2009 – a tutt’oggi), Locarno (2009-2013) e Lugano (2014-2017) (Prof. F. Cavalli e Prof. M. Ghielmini).
Da settembre 2017 è anche Group leader (International Extranodal Lymphoma Study Group – Direttore medico e scientifico) dell’Istituto Oncologico di Ricerca (IOR) di Bellinzona.

Attività didattica e scientifica

È Co-fondatore dello IELSG (International Extranodal Lymphoma Study Group) che conduce svariati studi clinici e patologici, co-editore di 3 libri sui Linfomi Non-Hodgkin e autore o co-autore di più di 200 articoli scientifici pubblicati in giornali "peer-reviewed" (inclusi New England Journal of Medicine, Blood Journal of Clinical Oncology), più di 20 "reviews" in giornali "peer-reviewed", 5 editoriali in giornali "peer-reviewed", 15 capitoli in libri di testo di medicina, più di 80 presentazioni nei maggiori convegni scientifici internazionali.

Interessi principali

Diagnosi e trattamento dei linfomi maligni e ricerca clinica e traslazionale nel campo dei linfomi.

Lingue

Italiano, Inglese