Erika Lerch

Nata a Oberwil bei Büren, Cantone di Berna nel 1965, madre di 1 figlio

Formazione

Dopo aver frequentato gli studi presso l’ Università di Berna inizia il suo iter con un anno presso l’Istituto di Patologia dell’ Università a Berna, seguito da 1 anno di Chirurgia d’Urgenza e della tesi nell’ambito dell’ Allergologia – sempre a Berna

Iter professionale

In seguito si forma presso l’Ospedale Cantonale di Lucerna per 3,5 anni in medicina interna, seguito dalla specializzazione in Oncologia Medica dal 1999 a Lucerna. Inizia la sua attività presso lo IOSI sia in Radio-oncologia che nel reparto di Emato-oncologia nel 2000. Nel 2003 lavora per un anno presso il reparto di ematologia dell’Ospedale Universitario di Basilea per la formazione nell’attività di trapianti allogenici. Nel 2004 riprende poi la sua attività professionale a tempo parziale (oggi 80%) presso l’ambulatorio di Oncologia presso l’Ospedale San Giovanni quale responsabile per le neoplasie plasmacellulari e dal 2005 anche come Coordinatrice Clinica dell’Unità Trapianti.

Attività didattica e scientifica

2008 Titolo FMH in Medicina interna e Oncologia Medica. Membro FMH Medicina Interna e Oncologia Medica.
Membro Gruppo SAKK linfomi e allora incaricata come investigatore principale per studi clinici nel trattamento del mieloma multiplo.
Co-autrice linee guida Svizzere per il trattamento del mieloma multiplo e pubblicazioni nell’ ambito delle malattie plasmacellulari e trapianto autologo. Inoltre formazione attiva come relatrice e passiva regolari a congressi  internazionali.

Interessi principali

Emato-oncologia, in particolare mieloma multiplo e altre malattie plasmacellulari.

Lingue

Tedesco, Italiano, Inglese, Francese