Ursula Vogl

Nata a Vienna nel 1981

Formazione

La Dr.ssa Vogl studia medicina all'Università di Vienna, dal 1999 al 2004, laureata con la tesi di dottorato Prognostic variables in patients with metastatic renal cell carcinoma. Si è successivamente specializzata in medicina interna presso l'Ospedale dell'Università di Vienna dal 2006 al 2012. In questo periodo lei ha lavorato con specialisti dei tumori urogenitali e ha successivamente conseguito una formazione in oncologia medica ed ematologia presso l'Istituto Oncologico della Università di Vienna (Prof Dr. Christoph Zielinski e Prof. Dr. Manuela Schmidinger).

Iter professionale

Dal 2012 al 2017 Dottoressa Vogl è stata Caposervizio preso l’Ospedale St. Josef a Vienna e quindi Primario Oncologia Medica al Ospedale Barmherzige Schwestern Vienna.
Da febbraio 2020 è medico caposervizio al ambulatorio oncologia IOSI,. presso l’Ospedale San Giovanni a Bellinzona e l'Ospedale Regionale di Locarno -  Unità tumori uro-genitali. 

Attività didattica e scientifica

È autore di diverse pubblicazioni nell'ambito dei tumori urogenitali, pancreatici e gastrointestinali ed è revisore di abstract per il congresso annuale della European Urology Association (EAU).
È membro della Società Europea di Oncologia medica (ESMO) e dell’American Association of Clinical Oncology (ASCO). Attualmente lavora presso l'ambulatorio di oncologia di Bellinzona e Locarno, e consulente per i tumori urogenitali.

Lingue

Tedesco, Italiano, Inglese, Portoghese, Spagnolo, Francese (livello scolastico).