Jens Böttcher

Formazione

Laurea in medicina e chirurgia alla Rheinische Friedrich-Wilhelms Universität di Bonn nel 2003.
Specializzazione in chirurgia generale a Düsseldorf nel 2009.
Specializzazione in chirurgia generale e traumatologia nel 2012.
Specializzazione in terapia manuale (SAMM) nel 2013.
Specializzazione in chirurgia ortopedica e traumatologia dell’apparato locomotore nel 2014.
Approvazione self assessment della società di ortopedia svizzera (SGOT) nel giugno 2015.

Attività professionale

Dal 2003 al 2005 medico assistente presso il reparto di ortopedia e traumatologia dell’Evangelisches Krankenhaus di Oberhausen.
Dal 2005 al 2009 medico assistente al Kantonsspital di Münsterlingen nel reparto di chirurgia della mano, di ortopedia, nonché in quello di chirurgia generale, di cui è stato capoclinica fino al 2010.
Per i successivi due anni capoclinica presso il servizio di chirurgia dell’Ospedale Regionale di Mendrisio Beata Vergine.
Da aprile 2012 a maggio 2013 capoclinica nel reparto di chirurgia e ortopedia dell’Ospedale Regionale di Lugano.
Da luglio a settembre 2013 medico assistente presso il servizio di ortopedia del Kantonsspital di Münsterlingen.
Da ottobre 2013 è capoclinica presso il servizio di chirurgia dell’Ospedale Regionale di Mendrisio Beata Vergine e da marzo 2015 è medico referente di traumatologia all'Ospedale Regionale di Mendrisio Beata Vergine.
AO-Trauma short term Fellowship 2015 Ospedale Generale McGill Università Montreal (Canada).
07/2017-06/2018 Fellowship McGill University Montreal, Canada in medicina sportiva e chirurgia artroscopica, integrazione nella presa a carico delle squadre professionali Football Americano Montreal Alouettes, Calcio Montreal Impact e Hockey su ghiaccio Montreal Canadiens.
Da gennaio 2019 è caposervizio di ortopedia e traumatologia presso l'Ospedale Regionale di Mendrisio Beata Vergine.

Lingue

Tedesco, italiano, inglese, spagnolo e francese.