COVID-19 - HOTLINE CANTONALE

Per tutte le domande: 0800 144 144

COVID-19 - HOTLINE CANTONALE

Per tutte le domande: 0800 144 144

Covid-19: AUTOCERTIFICAZIONI e visite in Ospedale Back

Le visite ai pazienti degenti NON sono consentite

Vi rendiamo attenti che le visite ai pazienti degenti SONO SOSPESE fino al 7 febbraio 2021.
A seguito della situazione epidemiologica l’Ufficio del Medico cantonale ha deciso di inasprire le disposizioni relative alle modalità di accesso alle strutture sanitarie.
Vi ringraziamo per la comprensione.

Sono possibili delle deroghe a questa regola nei casi seguenti:

  • fine vita
  • reparti di maternità 
  • reparti di pediatria

Per questi casi, le possibilità di visita sono definite puntualmente con il personale curante.

Per i casi in cui le visite sono consentite, deve essere rilasciato un lasciapassare da mostrare all’entrata della struttura ospedaliera.
Il visitatore deve compilare un’autocertificazione ad ogni accesso.
L’accesso ai minori di 12 anni è consentito unicamente se accompagnato da un adulto.
Le visite possono avvenire unicamente nella camera del paziente.
Il visitatore non potrà sostare nei corridoi, nelle salette, in mensa o in generale negli spazi comuni.

PROMEMORIA QUARANTENA

Dal 6 luglio 2020, vige l’obbligo di quarantena per chi entra in Svizzera da regioni considerate ad alto rischio (vedi lista dell’Ufficio federale di sanità pubblica).
L’accesso agli ospedali è precluso alle persone in quarantena, ad eccezione dei pazienti urgenti, che possono accedere alla struttura per il tramite dei Servizi di urgenza medica e Pronto Soccorso. 
 
 

TAMPONE, ISOLAMENTO E QUARANTENA

Per fare in modo che il virus non continui a diffondersi è necessario testare le persone sintomatiche per metterle, se necessario, in isolamento e tracciare i loro contatti stretti per metterli in quarantena.
 
 

Principali punti da osservare per tutti i visitatori

  • Gli orari di visita sono compresi fra le 17h00 e le 20h00, tutti i giorni. La visita va concordata in anticipo. Il visitatore può fissare l'appuntamento chiamando il centralino del  rispettivo ospedale tra le 10h00 e le 15h00.
     
  • Per fissare gli appuntamenti con la Clinica di Riabilitazione EOC visitare la seguente pagina.
     
  • Per ciascuna visita, il visitatore deve compilare un’autocertificazione che attesta il suo stato di salute. Il documento "L'autocertificazione per la visita ai pazienti degenti in ospedale" disponibile in questa pagina nel formato PDF va compilata a domicilio e mostrata al personale all'entrata in ospedale. 

  • Ogni paziente può ricevere la visita di due persone da lui nominate nell'arco dell'intera degenza. I due visitatori non possono visitare il paziente contemporaneamente, ad eccezione di visitatori con meno di 12 anni e visitatori che necessitano di essere accompagnati. È consentita una visita ogni due giorni per paziente. Ciascun visitatore può rimanere all'interno della camera non più di 30 minuti.
  • Nelle camere con più letti, è ammessa una sola visita per volta.
  • Le visite possono essere effettuate solo a partire dal 5° giorno di degenza del paziente; per i reparti di maternità e pediatria le visite sono consentite dal primo giorno. Per i pazienti in fin di vita le modalità della visita sono concordate in modo specifico per ciascun caso.
     
  • Le visite sono consentite esclusivamente nelle camere dei pazienti; è vietato sostare negli spazi comuni dell’ospedale.
     
  • I visitatori al di sotto dei 12 anni possono accedere alla struttura ospedaliera unicamente se accompagnati da un adulto che ne assume la responsabilità. Le visite a pazienti isolati (COVID e non), sono precluse alle persone minori di 12 anni.
  • Per pazienti in regime di isolamento, così come per i pazienti dei reparti di maternità e di pediatria, vigono delle regole diverse. Il personale di reparto fornirà indicazioni specifiche.
     
  • Vanno osservate le misure igieniche abituali, indossando la mascherina durante tutto il tempo di permanenza in ospedale e disinfettando le mani.

 

VISITE, CONSULTI, ACCERTAMENTI AMBULATORIALI

 
Il paziente di regola accede all’ospedale da solo. In caso si comprovata difficoltà negli spostamenti o nella necessità di potere comprendere le spiegazioni relative allo svolgimento e all’esito della visita o della prestazione ambulatoriale, il paziente può essere accompagnato da un solo accompagnatore (che segue lo stesso iter di entrata del paziente). I pazienti ambulatoriali e i loro accompagnatori sono chiamati a compilare l’apposita autocertificazione (Autocertificazione per pazienti ambulatoriali e accompagnatori), disponibile in questa pagina nel formato PDF. L'autocertificazione va compilata a domicilio, esibita all’entrata dell’ospedale e consegnata all’ambulatorio di riferimento. 

 

Back