Introduzione del TARMED negli ospedali dell’EOC

15 December 2003

A partire dal 1° gennaio 2004 anche gli ospedali dell’Ente ospedaliero cantonale adotteranno quale sistema di fatturazione delle prestazioni ambulatoriali il nuovo tariffario unificato TARMED. Frutto di lavori durati più di un decennio, il TARMED, tariffario unico a livello nazionale, contiene oltre 4000 prestazioni sanitarie valorizzate in punti e sostituirà i numerosi tariffari attualmente in vigore nei diversi Cantoni. Basandosi sul principio della neutralità globale dei costi/ricavi - ovvero il valore finanziario delle prestazioni fatturate con il vecchio sistema equivale a quello ottenuto con il TARMED - l’EOC si è accordato con gli Assicuratori malattia per l’applicazione in ambito ospedaliero di un valore del punto di fr. 0.83. Per l’attività degli studi medici siti in ospedale varrà per contro il valore del punto di fr. 0.91 concordato dagli Assicuratori malattia con l’Ordine dei Medici del Canton Ticino. In queste settimane si stanno pertanto ultimando le necessarie modifiche ai programmi informatici utilizzati dall’EOC per la fatturazione. Alfine di disporre di dati significativi sugli effetti reali del TARMED nell’ambito delle diverse discipline mediche, l’EOC si è accordato con i rappresentanti dei medici attivi nei propri ospedali per un periodo di osservazione di un anno accompagnato dalla rescissione consensuale dei contratti di lavoro. Nel corso del 2004 le parti potranno così valutare compiutamente le diverse posizioni e adottare le modalità di ripartizione del fatturato più consone.

Social share