Laura Uccella

Iter scolastico

La dr.ssa Uccella si laurea presso l’Università degli Studi dell’Insubria nel 1998. Consegue la specialità in Chirurgia generale nel 2004, il dottorato di ricerca (PhD) in chirurgia e biotecnologie chirurgiche nel 2007, la specialità in psicoterapia cognitivo-comportamentale nel 2012, il prestigioso board europeo in medicina d’urgenza nel 2020 e lo schwerpunkt in medicina d’urgenza ospedaliera (SGNOR) nel 2021.
I suoi principali ambiti di sviluppo e di interesse riguardano la gestione del politrauma in sala REA, l’ecografia d’urgenza e la gestione dei traumi cranici minori in pronto soccorso.

Iter professionale

Nel 2005 comincia a lavorare presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale multizonale di Varese (circa 70000 accessi annui) dove rimane sino al 2014. Parallelamente, dal 2006 al 2014, presta servizio come medico specialista sull’auto medica del servizio preospedaliero italiano (118). Nel 2013 si trasferisce con la famiglia in Svizzera e nel 2014 diventa medico Ospedaliero presso il Pronto Soccorso della Clinica Luganese. Nel 2016 inizia la sua attività presso l’Ente Ospedaliero Cantonale coprendo la funzione di capoclinica di Chirurgia in Pronto Soccorso dell’Ospedale Regionale di Lugano dove, a febbraio 2021 viene nominata caposervizio.

Attività didattica e scientifica

È autrice di diverse pubblicazioni scientifiche di rilievo internazionale. Nel 2017 diventa istruttore di ecografia d’urgenza per Winfocus e nel 2018 istruttore ATLS.
Dal 2021 è docente clinico presso l’USI.
È socio ordinario dell’EUSEM.

Lingue

Italiano (madrelingua), inglese (C2), francese (B2), tedesco (B2)