Pierluigi Quadri

Formazione e iter professionale

Studi di Medicina all’Università di Basilea. 
Medico assistente presso il Servizio Oncologico Ticinese, il servizio di Medicina Interna dell’Ospedale Regionale Beata Vergine di Mendrisio, il servizio di Neurologia del CHUV e la Policlinica Medica Universitaria di Losanna, le Institutions Universitaires de Gériatrie di Ginevra, l’Ospedale Neuropsichiatrico Cantonale di Mendrisio.
Dottorato presso la Facoltà di Medicina dell’Università di Ginevra.
Capoclinica presso il servizio di Medicina Interna dell’Ospedale Regionale Beata Vergine di Mendrisio.
Dal 1993 caposervizio di Geriatria presso l’Ospedale Regionale di Mendrisio Beata Vergine e dal 2003 al 2018 caposervizio Sottocenerino di Geriatria presso gli Ospedali Regionali di Lugano e Mendrisio.
Da gennaio 2019 collabora con l’Ospedale Regionale di Mendrisio in qualità di medico consulente.
 

Attività didattica e scientifica

Docente presso il Dipartimento Sanità della SUPSI, la Scuola Medico Tecnica e la Scuola Superiore per le Formazioni Sanitarie di Stabio.
Conduce un’attività di ricerca scientifica in collaborazione con il Laboratorio di Neuropsichiatria Geriatrica dell’Istituto di Ricerche Farmacologiche “Mario Negri” di Milano, con il Laboratorio Analisi Movimento del Dipartimento Neuromotorio e Riabilitativo dell’Azienda USL-IRCCS di Reggio Emilia, con il Centro di Bioingegneria della Fondazione Don Carlo Gnocchi di Milano e con l’Institute of Human Movement Sciences and Sport dell’ETH di Zurigo.
È autore di più di una quindicina di pubblicazioni scientifiche su riviste nazionali e internazionali.
 

Lingue

Italiano, tedesco, francese.