Anna Lladò

Nata a Barcellona nel 1970, sposata

Formazione

Laureata in medicina e chirurgia per la “Universitat Autonoma de Barcellona” nel 1994.
Ottiene il titolo di specialista in oncologia medica da parte delle autorità competenti spagnole nel 2000, e quello dalla FMH per la stessa specialità nel 2014.

Iter professionale

Si è specializzata in oncologia medica presso il “Hospital Universitari Vall d’Hebron” a Barcellona dal 1996 al 2000. Ha ottenuto una “ESMO Fellowship” per eseguire della ricerca clinica sullo sviluppo di nuovi farmaci sotto la direzione della professoressa Sessa nello IOSI a Bellinzona e in collaborazione con il SENDO (Southern Europe New Drug Organisation, Milano) dal 2000 al 2002. Ritorna poi a Barcellona all’Hospital Vall d’Hebron, Barcellona, fino il 2004 quando per motivi personali si trasferisce in Italia. Lavora dal 2007 al 2008 all’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano nell’ambito della cura dei tumori mammari. Prosegue dopo con una collaborazione per la pubblicazione di notizie nell’ambito oncologico. Dal 2009 lavora nello IOSI, prima come assistente e, dopo l’ottenimento della specialità svizzera, come medico ospedaliero con speciale interesse nel trattamento dei tumori del tratto genitourinario.

Attività didattica e scientifica

La Dott.ssa Anna Lladò è coautrice di diverse pubblicazioni scientifiche
Dal 2009 è impegnata nell’ambito dei tumori del tratto genitourinario essendo stata negli ultimi anni responsabile degli aggiornamenti delle linee guida IOSI per questi tumori. E oncologa corresponsabile delle decisioni terapeutiche nel board interdisciplinare settimanale.
Partecipa come investigatore in diversi studi clinici.
E membro dell’ESMO dal 2000.

Lingue

Catalano, Spagnolo, Italiano, Inglese