Attività legate alla certificazione

La procedura di certificazione eduQua, intrapresa verso la fine del 2009, ha permesso ai formatori SFI di chinarsi sulla propria organizzazione interna e di rivedere o riattualizzare alcuni documenti interni.

Ad esempio, prendendo spunto da un documento pre-esistente denominato “Concetto della formazione infermieristica (2007)”, il SFI ha creato la “Carta dei principi" in cui vengono elencati i riferimenti concettuali, pedagogici ed organizzativi relativi alla formazione (continua e di base) ed al ruolo del formatore.

Altro elemento di rilievo è stata l’offerta di un corso indirizzato e costruito ad hoc per le persone di referenza EOC, della durata di 6 giorni. Questo percorso formativo è stato oggetto della valutazione del Servizio di Certificazione per Enti di Formazione Continua, il quale lo ha ritenuto pienamente conforme agli standard previsti dalla norma. Pertanto, in sede di audit, non è stata riscontrata alcuna “non conformità”.

La certificazione eduQua ha validità triennale, ma ogni anno il SFI effettuerà un audit per verificare che quanto definito nel sistema di gestione della qualità sia ottemperato e correttamente applicato.

Alfine di facilitare il processo di certificazione, i formatori SFI hanno beneficiato di appositi incontri formativi per conoscere approfonditamente il manuale e le linee guida emanate da eduQua.

La certificazione è stata ottenuta grazie all’impegno di tutto il team SFI che ha saputo esprimere attenzione, interesse e propositività verso questa nuova importante tappa di crescita professionale.