en
Istituto Oncologico della Svizzera Italiana

Sede centrale Istituto Oncologico della Svizzera Italiana
6500 Bellinzona Via Ospedale
Tel. +41 (0)91 811 94 10
iosi@eoc.ch

Istituto Oncologico della Svizzera Italiana

Cure palliative Indietro

Nel decorso di qualunque malattia cronica evolutiva si possono presentare sintomi fisici o specifiche necessità, psicologiche, sociali, spirituali, la cui presa in carico esula dal trattamento finalizzato alla cura della patologia di base. Le cure palliative hanno come obiettivo la presa in carico globale del paziente, con una prospettiva allargata a tutte le caratteristiche ed eventuali problemi, potenziali od emergenti. 

In quanto complementari, le cure palliative integrano le terapie finalizzate alla cura della malattia di base nella vita quotidiana, avendo come principale obiettivo la qualità di vita della persona. Dati gli obiettivi, il paziente di cure palliative puo' concordare con l'equipe curante tipo, modalità e luogo delle cure, nel rispetto delle proprie priorità e preferenze.

Al paziente affetto da malattia cronica evolutiva, puo' essere garantito l'accesso alle cure palliative nelle diverse forme disponibili, in qualunque struttura dell'Ente Ospedaliero Cantonale si trovi: in forma di consulenza, nel reparto dove si trova, come nell'ambulatorio di cure palliative. Diversamente, nel caso fosse opportuno il ricovero, il paziente potrà essere accolto allo IOSI di Bellinzona, nel reparto dedicato alle cure palliative specialistiche, che dispone di 7 letti.

In qualsiasi fase di cura di una malattia cronica-evolutiva, ma soprattutto quando l’obiettivo delle cure non è la guarigione della malattia, diventa maggiormente importante per la persona definire priorità e stabilire i propri obiettivi. Chi beneficia di cure palliative può aspettarsi di ricevere un attento controllo dei sintomi ed una programmazione delle cure nel rispetto dei propri valori e volontà, nel luogo piu' adeguato.

Le cure palliative offrono un importante appoggio al paziente affinché, anche in presenza di una malattia importante, possa ritornare al centro della propria vita, evitando che la malattia prenda tutto lo spazio. Il precoce inserimento della persona in un programma di cure palliative, nelle forme consone alla situazione (consulenza ambulatoriale, ospedaliera o ricovero), assicurerà la migliore coerenza di cura, nel rispetto dei principi della persona e della sua qualità di vita. 

 

Ultimo aggiornamento: 14 luglio 2017
Indietro