en
Istituto Oncologico della Svizzera Italiana

Sede principale
6500 Bellinzona Via Ospedale
Tel. +41 (0)91 811 94 10
iosi@eoc.ch

Istituto Oncologico della Svizzera Italiana

Ricerca Indietro

La ricerca è un settore strategico per lo IOSI, che vi dedica più del 15% del suo budget annuale. Difatti non esiste un'oncologia che sia veramente all'altezza dei tempi senza un importante settore di ricerca, non da ultimo perché molte delle terapie offerte ai pazienti vengono costantemente migliorate grazie ai protocolli di ricerca; quindi, in oncologia, è quasi impossibile, in molti settori, distinguere quali sono le terapie cosiddette standard da quelle che sono ancora più o meno sperimentali.

Come si può vedere nelle pagine seguenti, 3 sono i temi fondamentali della ricerca clinica IOSI: i nuovi farmaci, le neoplasie linfatiche ed il carcinoma del seno. In fase di importante sviluppo è attualmente anche il settore dei tumori gastro-intestinali. I temi predominanti di ricerca nei nostri laboratori sono la biologia molecolare dei linfomi, la farmacogenomica, la ricerca dei nuovi bersagli terapeutici nel carcinoma della prostata e l'interazione stroma-cellule neoplastiche epiteliali nei carcinomi del colon.

Carcinoma del seno

La ricerca clinica è essenziale e indispensabile per migliorare continuamente il trattamento dei tumori al seno e rendere velocemente disponibili nuovi trattamenti a tutte le donne che ne hanno bisogno. La ricerca clinica interessa tutti i campi del trattamento di un tumore al seno e cerca di rispondere alle domande ancora in sospeso.
Di più

Istituto Oncologico di Ricerca (IOR)

L'Istituto Oncologico di Ricerca (IOR) è l'unità di ricerca di base e traslazionale dell'Istituto Oncologico della Svizzera Italiana (IOSI). Questa struttura di ricerca ha iniziato la sua attività presso l'Istituto di Ricerca in Biomedicina (IRB) a Bellinzona nell'aprile 2003 e attualmente impiega circa 35 ricercatori.
Di più

Ricerca clinica

L'Unità di Ricerca Clinica in Oncologia, e in particolare il gruppo nuovi farmaci, offre ai pazienti la possibilità di ricevere terapie con farmaci sperimentali, cioè ancora in fase di studio. L'Unità offre anche la possibilità di partecipare a studi internazionali condotti per valutare il vantaggio che trattamenti innovativi offrono rispetto a quelli standard in determinati tipi di tumore.
Di più

Unità linfomi

La ricerca è un aspetto fondamentale dell'attività dell'Unità Linfomi, per questo motivo è stato costituito un database (che conta finora circa duemila casi) per la raccolta, in forma anonima, dei dati clinici e patologici dei pazienti con linfoma curati negli ultimi trent'anni nel nostro istituto.
Di più

Ultimo aggiornamento: 15 gennaio 2016
Indietro