it

Franz Martig

Nato a Berna il 29 aprile 1972, sposato con Sandra Beck Martig, 3 figli (Mina, Max e Vilma)

Formazione

Il dr. Martig frequenta le scuole d’obbligo e il liceo a Berna, dove ottiene la maturità di tipo B nel 1991. Durante gli studi parte all’estero per un Bachiller en Humanedades che conclude in 1989 a Trinidad, Bolivia.
Studia e consegue la laurea in medicina presso l’Università di Berna completando la sua formazione in Chirurgia Generale a Berna e Zurigo e la formazione in Medicina d’Urgenza a Lugano
Dopo la laurea in Medicina nel 2002, il Dr. Martig inizia il suo percorso di specializzazione ottenendo il Diploma for Mountain Medicine nel 2006 e il Dottorato di ricerca nel 2007. Nel 2009 ottiene il titolo FMH in Chirurgia e nel 2011 diventa Medico d’Urgenza SGNOR.
 
Tra gli ambiti di competenza del Dr. Martig, i campi particolari di interesse chirurgico sono:
  • Acute Care Surgery, particolarmente in ambito del paziente politraumatizzato
  • Chirurgia in paesi in via di sviluppo o in ambito di conflitti e crisi acuti
  • Medicina d’Urgenza preospedaliera
  • Chirurgia generale elettiva

Iter professionale

Il dr. Martig inizia la sua carriera professionale nel 2003 come Medico assistente presso la Neurochirurgische Klinik dell’Inselspital, Bern (Prof. Dr. med. R. Seiler). Nel 2004 si sposta presso il Viszeral-, Thorax- und Allgemeinchirurgie Spital Tiefenau (Dr. med. S. Birrer) dove rimane fino a 2008 quando si trasferisce a Zurigo, presso la Klinik für Unfallchirurgie UniversitätsSpital Zürich (Prof. Dr. med. O. Trentz / Prof. Dr. med. H.P. Simmen) e la Klinik für Chirurgische Intensivmedizin UniversitätsSpital Zürich (Prof. Dr. med. R. Stocker). In 2010 lavora come Medico Assistente presso il Servizio di Anestesia e Cure Intensive dell’Ospedale Regionale di Lugano (Dr. med. S. Castelanelli / Prof. Dr. med. R. Malacrida) e dal 2011 collabora con la Croce verde di Lugano come Medico d’Urgenza (Dr. med. D. Vadilonga). In 2012 diventa Capoclinica presso il Servizio di Chirurgia e Ortopedia dell’Ospedale Regionale di Lugano (Prof. Dr. med. R. Rosso). Nel 2013 ritorna all’estero fino al 2014 coprendo la funzione di Direttore Sanitario, Primario e Capo Dipartimento di chirurgia e traumatologia presso St. Kizito Hospital Matany, Uganda. In seguito torna in Ticino dove collabora dal 2015 con il servizio REGA in qualità di Medico d’Urgenza.
Dr. Martig ha lavorato con l’ONG italiana CUAMM-Medici con l’Africa in Uganda per 2 anni e fa parte del Corpo Umanitario Svizzero (CSA) per interventi in zone di catastrofe con il quale si è recato in Nepal in occasione del terremoto del maggio 2015.
 
Nel 2016 diventa Caposervizio del Servizio di Chirurgia ed Ortopedia Ospedale Regionale di Lugano (Prof. Dr. med. R. Rosso).
                                                          
Il dr. Martig e membro permanente di squadra:
  • Aerztlicher Notfalldienst DOCS, eventi maggiori (Dr. med. B. Thomann), Medico d‘Urgenza (dal 2004)
  • Corpo Svizzero di Aiuto Umanitario CSA, Interventi in zone di catastrofe (Dr. O. Hagon), Chirurgo / Traumatologo di picchetto dal 2015

Attività didattica e scientifica

Varie presentazioni in congressi nazionali ed internazionali.
Vari corsi post-laurea di chirurgia generale, viscerale, traumatologia, medicina d’urgenza, medicina di montagna e tropicale.
Dissertazione con pubblicazione.
Membro di diverse società mediche.

Lingue

Tedesco, italiano, inglese, francese, spagnolo