it

Chirurgia viscerale

La chirurgia viscerale si occupa di pazienti con patologie chirurgiche dell’addome e delle ghiandole endocrine. Possono essere infezioni, tumori, traumi o problemi degenerativi.

Esempi di patologie frequenti sono l’appendicite, la colecistite, la pancreatite, l’ernia inguinale, i tumori o diverticoli del colon, l’occlusione intestinale, la perforazione d’ulcera, noduli della tiroide, e tante altre.

All’interno del Servizio di chirurgia viscerale trova inoltre spazio l’Unità Cantonale oncologico-radiologica-chirurgica EpatoPancreatica (UCEP), il cui scopo è la cura delle patologie del fegato, delle vie biliari e del pancreas. L’UCEP propone itinerari clinici diagnostici e terapeutici realizzabili interamente, o almeno in parte, in Ticino e per questi garantisce i migliori standard universitari grazie alla stretta collaborazione con il centro per la cura delle malattie epato-pancreatico-biliari dell’Ospedale Universitario di Ginevra (CHPB-HUG), uno dei centri di riferimento svizzeri in questo ambito.

 

La chirurgia viscerale complessa nell’ambito della medicina altamente specializzata (MAS)

La medicina altamente specializzata in Svizzera
Il contesto sanitario in continua evoluzione e la specializzazione delle attività cliniche, in particolare nel campo chirurgico, hanno motivato diverse strutture sanitarie presenti sul territorio elvetico, tra le quali anche il Dipartimento di chirurgia dell’Ente Ospedaliero Cantonale (EOC), ad avviare negli anni scorsi importanti processi di centralizzazione di attività complesse e a massa critica ridotta allo scopo di garantire una sempre maggiore qualità e sicurezza delle cure e delle prestazioni erogate ai pazienti.

È in questo contesto che si situa l’articolo 39 cpv. 2 bis della Legge federale sull’assicurazione malattie (LAMal) del 2008, secondo cui i Cantoni si impegnano a preparare e a mettere in atto una pianificazione valida sull’intero territorio svizzero nel settore della medicina altamente specializzata (MAS) . Per dare seguito a questo disposto di legge, il 14 marzo 2008 l’Assemblea plenaria della Conferenza dei Direttori e delle Direttrici della sanità svizzeri (CDS/GDK) ha adottato la Convenzione intercantonale relativa alla medicina altamente specializzata (MAS), sottoscritta poi da tutti i Cantoni, con lo scopo principale di assicurare una presa a carico medica dei pazienti adeguata ai bisogni, di elevata qualità ed economica, assicurando la coordinazione della concentrazione della MAS.

La chirurgia viscerale complessa in Ticino verso un mandato definitivo
La chirurgia viscerale complessa è una disciplina MAS. La CDS/GDK ha attribuito provvisoriamente i mandati, per il Canton Ticino, al Dipartimento di chirurgia dell’EOC, ripartendoli nel seguente modo:
Ospedale Regionale di Bellinzona e Valli:
- chirurgia dell’obesità (bariatrica)

Ospedale Regionale di Lugano:
- chirurgia del retto
- chirurgia del fegato 
- chirurgia del pancreas 

I mandati provvisori sono assegnati per due anni; trascorso questo tempo dovranno essere confermati.

Perché è importante il mandato definitivo
- Per mantenere le attività chirurgiche altamente specialistiche in Ticino e continuare ad offrire alla popolazione ticinese una medicina di punta e di alta qualità.
- Per permettere al Canton Ticino, e quindi agli specialisti attivi sul territorio, di acquisire sempre più importanza a livello nazionale nel settore sanitario e nel settore della ricerca scientifica, anche in considerazione del futuro avvio del Master in medicina umana.
Una mancata conferma del mandato causerebbe non solo la scomparsa della chirurgia viscerale complessa dal Canton Ticino, costringendo la popolazione a spostarsi in centri di riferimento presenti negli altri Cantoni, ma anche una riduzione della qualità relativa all’attività di chirurgia viscerale in generale.

La conferma del mandato
Per confermare il mandato è necessario possedere un numero minimo di casi all’anno. I dati statistici raccolti dal Dipartimento di chirurgia EOC dimostrano quanto questo obiettivo sia realmente raggiungibile, e questo grazie alla collaborazione di tutti gli attori sanitari attivi nel nostro territorio cantonale. L’EOC farà tutto quanto è nelle sue possibilità affinché tra due anni anche il mandato definitivo per la chirurgia viscerale complessa venga attribuito al Canton Ticino per il tramite dell’EOC.

Cliccare per scaricare il comunicato del DSS

Contatti
Ospedale Regionale di Lugano
Civico
Via Tesserete 46
6903 Lugano
Tel. +41 (0)91 811 61 22
Fax +41 (0)91 811 61 20
Italiano
Via Capelli
6962 Viganello
Tel. +41 (0)91 811 75 42
Fax +41 (0)91 811 75 23

Ospedale Regionale di Bellinzona e Valli
San Giovanni
6500 Bellinzona
Tel. +41 (0)91 811 91 06
Fax +41 (0)91 811 92 55

Ospedale Regionale di Locarno - La Carità
Via all’Ospedale 1
6601 Locarno
Tel. +41 (0)91 811 47 08
Fax +41 (0)91 811 47 06

Ospedale Regionale di Mendrisio - Beata Vergine
Via Turconi 23
6850 Mendrisio
Tel. +41 (0)91 811 32 64
Fax +41 (0)91 811 30 47
 

 

Last update: 15 October 2015