en

Il Dr. med. Massimo Brenna nominato Viceprimario di chirurgia dell’Ospedale Regionale di Mendrisio

08 maggio 2009

<p>Consiglio di amministrazione EOC</p>

Il Consiglio di amministrazione dell'Ente Ospedaliero Cantonale ha nominato il Dottor Massimo Brenna Viceprimario di chirurgia dell’Ospedale Regionale di Mendrisio.
Dopo la laurea in medicina all'Università di Milano nel 1982, nel 1991 il Dottor Brenna ha ottenuto, sempre a Milano, il titolo di specialista in chirurgia d’urgenza e pronto soccorso.
Dal 2002 è attivo presso l’Ospedale Regionale di Mendriso, dapprima quale capoclinica, poi come caposervizio e da due anni anche quale sostituto del Primario Dr. Fabrizio Fasolini. Oltre all’attività clinica svolge ricerca in oncologia, insegna presso la Scuola dei tecnici di sala operatoria di Lugano ed è responsabile dell’aggiornamento dei medici assistenti di chirurgia dell’Ospedale Regionale di Mendrisio.
Dal gennaio 2008 il Dottor Brenna collabora inoltre con la divisione di chirurgia addomino-pelvica dell’Istituto Europeo di Oncologia di Milano ( IEO ) ed è referente per lo studio randomizzato sulla chirurgia del retto basso nell’ambito di un protocollo di ricerca del Gruppo Svizzero di ricerca sul Cancro ( SAKK ).

 

Ulteriori informazioni possono essere chieste a Dr med. Fabrizio Barazzoni, Capo area medica Direzione generale EOC, tel. +41 (0)91 811 13 01.
 

Ultimo aggiornamento: 22 gennaio 2016