en

Radiologia

Ospedale Regionale di Mendrisio

Via Turconi 23 - CP 1652

6850 Mendrisio

Tel: +41 (0)91 811 32 54
Fax: +41 (0)91 811 30 31
ospedale.mendrisio@eoc.ch

Descrizione del servizio

Il Servizio di radiologia dell’Ospedale Regionale di Mendrisio è diretto da un medico radiologo con la funzione di Primario. Al suo interno lavorano altri medici radiologi (vedi tabella), tecnici di radiologia (TRM) e personale amministrativo (segretarie), addetto anche alla ricezione dei pazienti.
 
Il Servizio fornisce esami diagnostici e prestazioni terapeutiche, sia in regime d’urgenza che programmati, a medici esterni o interni all’Ospedale, che ne fanno richiesta. I pazienti sono accolti sia in regime di degenza ospedaliera, sia in regime ambulatoriale.
 
Il Servizio di radiologia funziona regolarmente tra le 08.00 e le 17.30 dal lunedì al venerdì.
Al di fuori di questi orari - così come nei giorni festivi - le prestazioni sono garantite grazie ad un servizio di picchetto. In questi casi l’accesso al Servizio avviene tramite il Pronto Soccorso dell’Ospedale.
 
Il tecnico di radiologia esegue personalmente la maggior parte degli esami sotto la supervisione del medico radiologo, il cui compito è d’interpretare l’esame per giungere ad una diagnosi. Il radiologo esegue in prima persona alcuni esami diagnostici (ecografie, biopsie) e gli interventi terapeutici (infiltrazioni).
 
Le immagini prodotte, così come l’interpretazione scritta fissata in un testo (referto radiologico), sono gestite elettronicamente tramite un apposito sistema informatizzato (RIS/PACS). In questo modo il medico può accedere, al bisogno, anche ad immagini radiologiche svolte in altri ospedali dell’Ente ospedaliero cantonale (EOC).
 
Le prestazioni fornite dal Servizio di radiologia sono le seguenti:
 
  • Radiografie convenzionali (torace, addome, ossa).
  • Esami speciali (risonanza magnetica, TAC, ecografia, mammografia, pielografia, esami del sistema digerente).
  • Interventi (biopsie, infiltrazioni).

Formazione, perfezionamento e aggiornamento

Il Servizio di radiologia è un luogo di formazione sia per tecnici di radiologia (allievi), sia per medici (candidati medici). La responsabilità per gli allievi è assunta da un TRM appositamente formato, la responsabilità della formazione medica dal Primario.
Tutto il personale deve regolarmente aggiornare le proprie conoscenze, competenze ed attitudini.
L’attività di formazione è uno dei pilastri su cui si fonda la garanzia di qualità.

Accessibilità al Servizio

I tempi d’attesa per l’esecuzione delle prestazioni radiologiche variano a dipendenza del tipo d’esame. I pazienti degenti ottengono di regola gli esami richiesti entro 24 ore. I pazienti accolti dal Pronto Soccorso accedono al Servizio immediatamente se si tratta di casi urgenti, oppure entro 30 minuti se non urgenti.
Per i pazienti indirizzati dai medici esterni in regime ambulatoriale valgono di regola i seguenti tempi d’attesa, tra la prenotazione e l’esecuzione dell’esame:
 
Rx convenzionali: in giornata
TAC: 2-3 giorni
Ecografia: 5-7 giorni
Pielografia e esami del sistema digerente: 2-3 giorni
Mammografia: variabile a dipendenza dell’indicazione medica
Risonanza magnetica: 2-3 settimane
 
Tutti questi esami sono interpretati dal medico radiologo: il referto è indirizzato al medico richiedente al più tardi il giorno successivo l’esame.
Ultimo aggiornamento: 24 febbraio 2017