en

Chirurgia della mano

Ospedale Regionale di Locarno

Via all'Ospedale 1

6600 Locarno

Tel: +41 (0)91 811 48 58
Fax: +41 (0)91 811 47 61
stefano.lucchina@eoc.ch

Il servizio di chirurgia della mano nasce per offrire una prestazione di qualità nell’ambito della chirurgia della mano e microchirurgia dei nervi periferici a tutti coloro che ne fanno richiesta, indistintamente, proponendo soluzioni individuali “ad hoc”, secondo il tipo di necessità, indipendentemente dal tipo di copertura assicurativa.Il servizio di chirurgia della mano, in collaborazione coi partners ospedalieri e sul territorio, garantisce un servizio di diagnosi, cura e riabilitazione delle malattie e dei traumi dell’arto superiore. Ogni prestazione è fondata sul concetto che il paziente e le sue esigenze sono al centro di un lavoro d’equipe dove davanti a tutto vi è l’attenzione verso l’ individuo e non solo verso la sua malattia. Mediante l’integrazione delle competenze e delle abilità di tutto lo staff che collabora, il malato riceve una prestazione globale, che va dalla diagnosi alla proposta di cura medica o chirurgica per finire con la riabilitazione funzionale.

Il campo delle attività trattate comprende la cura dell’artrosi e delle malattie reumatiche, lesioni tendinee o nervose, tendiniti e infiammazioni nervose, fratture alla mano e all’arto superiore, incidenti sul lavoro, traumi sportivi, patologie del musicista e dell’artista, malattie professionali, sindromi da sovraccarico funzionale microchirurgia estetica e della mano, ricostruzione dopo amputazioni o lesioni complesse, microchirurgia ricostruttiva, paralisi dei nervi periferici, microchirurgia della pelle e dei vasi sanguigni, dita a scatto, malattia di Dupuytren, sindrome del tunnel carpale, ricostruzione di malformazioni congenite, chirurgia funzionale per pazienti affetti da spasticità o paralisi cerebrali congenite/acquisite, trattamento chirurgico della mano pediatrica

Caratteristiche ed erogazione del servizio
L’attività chirurgica d’urgenza è finalizzata alla ricostruzione dell’arto superiore da incidenti sportivi, lavorativi, domestici o della strada. Partecipa con lo studio del Dr.C.Fusetti (ORBV Bellinzona) alla copertura 24 ore su 24 per 365 giorni all’anno del picchetto cantonale di chirurgia della mano.
L’attività elettiva è finalizzata a garantire e assicurare una modalità diagnostica e una terapia adeguata a pazienti degenti e ambulanti affetti o potenzialmente affetti da una patologia correlata ai campi di attività della chirurgia della mano e dei nervi periferici.
Le indagini diagnostiche vengono eseguite con macchinari e strumenti dotati di tecnologie d’avanguardia, sviluppati in modo specifico e con personale formato “ad hoc” per le patologie di competenza del servizio.
Le tecniche chirurgiche utilizzate sono quanto di più innovativo sia possibile al momento, e vengono aggiornate costantemente sulla base delle nuove conoscenze e dei nuovi materiali provenineti da tutto il mondo.

La visita specialistica viene, se necessario, completata da esami strumentali in tempo reale, in modo da minimizzare il disagio dei pazienti evitando inutili spostamenti per chi giunge da lontano.

Il trattamento medico delle malattie segue protocolli innovativi e in linea con le più moderne linee guida internazionali.

Collaborazioni
Il servizio collabora con lo studio del Dr.Fusetti c/o l’ORBV di Bellinzona per la cura delle urgenze o delle affezioni delle mani in regime elettivo.
Collabora con l’Ergocentro di Locarno per il recupero funzionale di pazienti operati o con affezioni alle mani.
Collabora con lo studio della Dr.ssa F.Bernasconi Schlunke per la cura di affezioni psichiatriche correlate e per la psicoterapia in alterazioni dell’immagine corporea.
Collabora con la Clinica Hildebrand per la cura di pazienti affetti da paralisi cerebrali congenite o acquisite.
Dal 2007 collabora con la divisione of microchirurgia della Victor Babes University of Medicine and Pharmacy di Timisoara (RO) per la formazione di giovani chirurghi provenienti da detta sede.
Dal 2005 collabora con importanti università e istituti clinici in USA, Spagna, Giappone, Rep.Ceca a scopo di ricerca clinica.

Ultimo aggiornamento: 16 gennaio 2012