en

Riabilitazione cardiologica

ll servizio è riconosciuto dal Gruppo Svizzero per la Riabilitazione Cardiovascolare (GSRC/SAKR).
 

Scopo del servizio
Prevenire/rallentare l’insorgenza delle malattie cardiovascolari.
Rallentare la progressione della malattia conclamata e migliorare la prognosi vitale.
Aiutare a recuperare le posizioni guadagnate nella società e nella famiglia nelle migliori condizioni fisiche e psichiche possibili.
Assicurare un approccio terapeutico globale multidisciplinare.
Informare il paziente sulla malattia, sulla terapia.
 
La riabilitazione cardiovascolare
È raccomandata per tutti i pazienti che hanno una malattia del sistema cardiovascolare.
 
La prevenzione primaria
Ha lo scopo di definire il rischio di insorgenza della malattia (stratificazione del rischio) e pianificare un’ adeguata prevenzione. È consigliata in presenza di più fattori di rischio.
 
Criteri d’ammissione
I pazienti vengono annunciati per la riabilitazione dal medico curante o da un servizio medico ospedaliero. Il regime ambulatoriale viene scelto per tutti i pazienti dimissibili dall’ospedale, il regime stazionario per quelli non dimmissibili.
 
La stratificazione del rischio
È a scopo preventivo, prevede un unico consulto e viene eseguita su richiesta del medico curante.
 
Visita d’entrata
Comporta una visita medica approfondita, uno screening dei fattori di rischio e una prova da sforzo funzionale al cicloergometro.
 
Gruppi di lavoro
Definite le strategie e gli obbiettivi da raggiungere a breve, medio e lungo termine, si inserisce il paziente in un gruppo a lui idoneo in funzione delle sue capacità.
 
Terapie
La terapia farmacologica specialistica viene gestita dal cardiologo in collaborazione con il medico curante.
 
La terapia basata sul “training” viene definita individualmente e gestita da terapisti specializzati nel campo. I pazienti si presentano alle terapie 3 volte alla settimana per un totale di 36 sedute.
 
Le sedute tematiche comprendono 8 lezioni teoriche.
Si impartiscono nozioni semplici di anatomia e fisiologia.
Si discute in maniera interattiva (con possibilità di porre domande allo specialista) su temi quali i fattori di rischio cardiovascolare, i medicamenti assunti, gli interventi subiti, i benefici dell’ attività fisica, della disassuefazione dal fumo, della dieta sana.
Si affrontano interattivamente con la psicologa le problematiche legate allo stress, alla depressione, alle paure (della malattia ecc.) e si insegnano tecniche di rilassamento e di gestione dello stress.
 
Ubicazione del servizio
L’attività fisica si svolge prevalentemente nella palestra dell’ospedale regionale di Bellinzona.
Alcune sedute si svolgono nella palestra dell’istituto Von Mentlen e alcune all’aperto (nordic walking).
I corsi teorici si svolgono all’interno dell’ospedale regionale di Bellinzona.
I consulti nel reparto di cardiologia diagnostica.
 
Personale del servizio
Il servizio è composto da un medico Capo-Servizio, un medico assistente, due terapisti SAKR/GSRC ed un’infermiera.
 
Collaborazioni
Stretta collaborazione con la dietista, la psicologa e il servizio di disassuefazione fumo.
 
Attività
Il servizio si occupa inoltre della formazione degli allievi fisioterapisti provenienti dalla SUPSI.


www.sakr.ch
Ultimo aggiornamento: 16 gennaio 2012