en

Medicina interna

Descrizione del servizio
Il Dipartimento di medicina interna dell'Ospedale Regionale di Bellinzona e Valli comprende il reparto di medicina interna della sede di Bellinzona, con i servizi ambulatoriali annessi (angiologia, cardiologia, dermatologia, emodialisi, geriatria, neurologia, nefrologia e pneumologia), gli ospedali di zona di Faido con la riabilitazione e di Acquarossa con la geriatria. Inoltre lavora in stretto contatto con il pronto soccorso e le cure intense che sono servizi multidisciplinari.

Il reparto di medicina interna dell'Ospedale Regionale di Bellinzona e Valli conta un totale di 67 letti suddivisi in tre reparti. Questi reparti di degenza offrono tutte le disponibilità per gli schiarimenti delle malattie internistiche. Le prestazioni avvengono con l'aiuto di specialisti presenti all'interno dell'ospedale o tramite l'apporto di consulenti esterni.

Oltre al reparto di degenza sono presenti diversi reparti ambulatoriali che lavorano sotto la supervisione di uno specialista, aperti alla popolazione della regione e ai medici che desiderano inviare dei pazienti per delle consulenze. A stretto contatto con il reparto di medicina interna e compreso nel medesimo dipartimento, opera il reparto di dermatologia (l'unico reparto cantonale), con 8 posti letto e sotto la responsabilità di un primario, un medico aggiunto specialista in dermatologia e 2 medici assistenti.

Caratteristiche ed erogazione del servizio
L'assistenza ospedaliera è erogata secondo le seguenti modalità:

Modalità di accesso:
• in forma di ricovero d'urgenza o d'emergenza
• in forma di ricovero programmato degente
• in forma di ricovero breve programmato ambulante
 (ospedale di giorno)
 
Tempi di accesso:
• presa a carico immediata via pronto soccorso
• a dipendenza dell'indicazione del medico curante per i ricoveri elettivi
 
Tempi di consegna dei referti:
• di regola entro due settimane dal giorno della dimissione il rapporto completo 
• per i pazienti del pronto soccorso lettera per il medico curante a fine visita

Attività
Un punto importante della nostra attività, oltre chiaramente a quella di indagine e di cura al letto del paziente, è la formazione dei medici assistenti. Regolarmente durante la settimana sono organizzati un Journal club, un corso (bisettimanale) della durata di due anni su tutta la medicina interna, oltre alle presentazioni di casi scelti dagli assistenti e dai quadri. Mensilmente sono presentati dei casi per i medici della regione nell'ambito della formazione postgraduata.

Quasi costantemente sono attivi presso il nostro reparto degli studenti provenienti dall'Università di Berna per il corso blocco e dalle altre Università, compresa quella dell'Insubria, per periodi di formazione.

Anche le attività di ricerca sono bene accolte: oltre alla pubblicazione dei casi particolari, ci sono sempre degli studi in corso che riguardano in special modo le malattie cardiovascolari e le malattie renali.

Personale medico
La struttura medica di medicina interna può fare affidamento su 2 primari, 6 capo-servizio, 5 capo-clinica, 17 medici assistenti e un assistente di ricerca.

Collaborazioni
Stretta collaborazione con i reparti di pronto soccorso,  cure intensive e dermatologia.
Ultimo aggiornamento: 13 settembre 2017