en

Paolo Maino

Il Dr. med. Paolo Maino è nato nel 1968 e si è laureato in medicina e chirurgia all'Università di Milano nel 1993 con la votazione di 110/110 e Lode. Nel 1998 ha quindi conseguito il Diploma di specializzazione in anestesia e rianimazione presso l'Università di Torino.
Dall'inizio della sua formazione i suoi interessi in anestesiologia si orientano in particolare nel campo delle vie aeree, della terapia del dolore e delle tecniche mini-invasive per la cura del dolore cronico. Grazie alle sue esperienze in questo settore nel 2004 ha ricevuto l'incarico da parte dell'Ente Ospedaliero Cantonale (EOC) della creazione e coordinazione del Centro per la terapia del dolore EOC.
Il Centro che promuove un approccio interdisciplinare alla cura del dolore cronico ha conosciuto un rapido sviluppo ed è attualmente in grado di offrire tutte le terapie più moderne per la cura e trattamento del dolore cronico. Nel 2008 il Dr. med. Maino è stato nominato "Examiner" dalla "European Accademy of Anaesthesiology and Intensive Care" per le sessioni di esami atti all'ottenimento del Diploma di Specialità in Anestesia. Egli è inoltre autore di diverse pubblicazioni e membro di numerose società scientifiche tra cui la European Society of Anaesthesia, la International Neuromodulation Society, International Functional Electrical Stimulation Society, IASP, ISIS e SGAR.

Iter professionale

Ha svolto la sua attività professionale inizialmente come assistente in pronto soccorso presso il Chelsea&Westminster Hospital di Londra e poi come assistente in anestesia dapprima, presso il dipartimento di anestesia e rianimazione dell'Ospedale Maggiore di Novara in Italia e successivamente in Inghilterra presso il Kettering General Hospital di Kettering, il J. Radcliffe Hospital di Oxford, l'Harefield Heart Center ed altri istituti universitari del Regno Unito. Dal 1999 al 2000 ha lavorato in qualità di "Specialist Registrar" in Australia presso il dipartimento di Intensive Care dell'Alfred Hospital di Melbourne. Nel 2000 ha assunto la funzione di capoclinica in anestesiologia presso l'Ospedale Regionale di Lugano e nel 2002 ha conseguito il Diploma della European Accademy of Anaesthesiology and Intensive Care. Tra il 2003-2004 ha completato un anno come "Fellow in Pediatric Anaesthesia" presso il Kinderspital di Zurigo.

Attività didattica e scientifica

Autore di diverse pubblicazioni e membro di numerose società scientifiche tra cui la European Society of Anaesthesia, la International Neuromodulation Society, International Functional Electrical Stimulation Society, IASP, ISIS e SGAR.
Ha partecipato alla pubblicazione di vari studi scientifici nell'ambito dell'Anestesiologia e del Pain Management ed è docente presso le locali scuole infermieristiche e professionali.

Lingue

Italiano, inglese, tedesco e francese.