en

Vera Kessler Brondolo

Dr.ssa med. Vera Kessler Brondolo, FMH in gastroenterologia
Iter scolastico
Ottiene la laurea in medicina e chirurgia presso l'Università degli studi dell'Insubria nel 1999.
Presenta la tesi svolta in collaborazione con l’EOC (Dr Barazzoni), il Cardiocentro Ticino (Prof Moccetti) e l’Università degli studi dell'Insubria (Prof Salerno Uriarte) dal titolo "L’appropriatezza delle indicazioni all’angiografia coronarica: i risultati di uno studio osservazionale retrospettivo nel cantone Ticino".
Nel 2004 sostiene l’Esame di Stato italiano presso l’Università degli studi di Brescia. Nel 2006 ottiene il titolo di specialista FMH in gastroenterologia.
In ambito clinico possiede una formazione approfondita in gastroenterologia clinica ed endoscopica oltre che in epatologia. Ha un interesse particolare nella cura delle malattie infiammatorie intestinali (morbo di Crohn e rettocolite ulcerosa).
Iter professionale
Dal 1996 al 1998 è medico internista presso il Dipartimento di pediatria dell’Ospedale dell’Università degli studi dell'Insubria sede di Varese sotto la guida della Prof. Scotti che si occupa in particolare di malattie pediatriche del tratto digestivo. Dal 2000 al 2002 è medico assistente nel Servizio di medicina interna dell'Ospedale Regionale di Lugano (Prof. Cerny). Nel 2002 svolge uno stage presso l’ambulatorio Thiemping in Senegal (Dr. Togni). Dal 2002 al 2003 lavora come medico assistente presso il Servizio di chirurgia dell’Ospedale Regionale di Lugano (Dr. Kuhrmeier). Dal 2003 al 2004 è medico assistente presso il Servizio di medicina interna dell’Ospedale Regionale di Mendrisio (Dr. Balestra).
Dal 2004 al 2006 svolge la sua formazione come medico assistente nel Servizio di gastroenterologia ed epatologia del CHUV (Centre Hospitalier Universitaire Vaudois) a Losanna dove collabora strettamente con il Prof. Michetti, specialista di fama internazionale nella cura delle malattie infiammatorie intestinali. Nel 2006 viene nominata capoclinica e continua la sua attività presso il CHUV (Prof. Moradpour / Prof. Dorta) e partecipa in particolare alla Cohorte Svizzera delle Malattie infiammatorie (Swiss IBD Cohorte) oltre che a protocolli di ricerca nel campo di queste malattie. Negli anni al CHUV, ha svolto anche un’attività nella cura delle malattie epatiche svolgendo regolarmente ecografie addominali e biopsie epatiche per via transcutanea.
Da giugno 2012 è caposervizio di gastroenterologia presso l'Ospedale Regionale di Lugano dove collabora in modo particolare con il Dr Maffei.
Attività didattica e scientifica:
È autrice di articoli su riviste scientifiche e presentazioni a congressi internazionali (DDW e UEGW). Ha svolto attività didattica universitaria agli studenti della Facoltà di medicina dell’Università di Losanna (UNIL). Ha partecipato a formazioni per il personale medico del CHUV e per il personale paramedico della Svizzera Romanda.
Lingue:
Italiano, Francese, Tedesco, Inglese, Spagnolo