en

Alessandra Carlino

Formazione

Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Torino (IT) nel 1996.
Specializzazione in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva presso l’Università degli Studi di Torino nel 2000.
 

Attività professionale

12/2000-08/2004 medico a contratto presso l’Ospedale Mauriziano Umberto I (Torino) e l’Istituto per la Ricerca e la Cura del Cancro (IRCC) di Candiolo (Torino), svolgendo attività clinica ambulatoriale ed endoscopica.
02/2002-01/2004 medico consulente presso l’Azienda Sanitaria Privata I.R.M. di Pianezza (Torino) nell’ambito ambulatoriale.
08/2003-04/2004 medico consulente presso il servizio di Endoscopia Digestiva dell’Ospedale S. Spirito di Casale Monferrato (Alessandria - IT).
08/2004-09/2008 dirigente medico di I livello presso la Struttura Operativa Complessa (S.O.C.) di Gastroenterologia e Endoscopia Digestiva dell’Azienda Sanitaria Locale (ASL) 11 - Ospedale S. Andrea (Vercelli - IT), svolgendo attività clinica ambulatoriale e endoscopica diagnostica e operativa.
10/2008-12/2014 medico assistente presso il servizio di Endoscopia Digestiva dell’Istituto Clinico Humanitas (ICH) di Rozzano (Milano - IT), svolgendo attività clinica ambulatoriale e endoscopica diagnostica e operativa.
04/2015-06/2015 medico assistente presso il servizio di Endoscopia Digestiva dell’Istituto Policlinico San Donato (Milano), svolgendo attività endoscopica diagnostica e operativa.
 
Dal 15 settembre 2016 è capoclinica di gastroenterologia presso l’Ospedale Regionale di Mendrisio Beata Vergine.
 

Attività scientifica

Autrice di numerose pubblicazioni a carattere scientifico nell’area di sua competenza.
 

Lingue

Italiano, inglese.