en

Chirurgia della mano

La chirurgia della mano si occupa delle malattie dell’arto superiore che, direttamente o indirettamente, possono interessare l’aspetto o la funzionalità della mano. Nel trattamento delle numerose condizioni patologiche o traumatiche che colpiscono le mani, si possono utilizzare tecniche chirurgiche di vario genere. Esistono interventi estesi o mini-invasivi ed è possibile l’utilizzo dell’artroscopia così come l’impianto di protesi. Si possono eseguire interventi di riparazione dopo traumi anche gravi, spesso con l’ausilio della microchirurgia. Possono essere trattati tutti i diversi tessuti che compongono le mani: pelle, tendini, nervi, vasi sanguigni, ossa e articolazioni, legamenti, ecc.

Le mani possono soffrire di numerose malattie ed hanno una frequentissima esposizione ai traumi. Tra le affezioni più comuni vi sono:

  • le tendiniti e tenosinoviti (ad esempio il “dito a scatto”),  
  • la compressione di nervi periferici (ad esempio la “sindrome del tunnel carpale”),
  • la malattia di Dupuytren che colpisce il palmo della mano,  
  • le degenerazioni articolari spontanee (come nell’artrosi) o successive a traumi (ad esempio dopo fratture che coinvolgano le articolazioni),  
  • le lesioni di strutture situate all’interno delle articolazioni (come la fibrocartilagine triangolare del polso).

Vi sono poi le lesioni di legamenti o tendini, le fratture e le ferite, che possono essere anche molto gravi fino alla amputazione di alcune parti o di tutta la mano.

 

Caratteristiche del servizio

Il Servizio di chirurgia della mano è fornito nel Sottoceneri, a cura del Dr. med. De Spirito (caposervizio) presso l’Ospedale Regionale di Lugano, Civico e Italiano, e dal Dr. med. Alain Thebaud (caposervizio) presso l’Ospedale Regionale di Mendrisio. Nel Sopraceneri è fornito a cura del Dr. med. Stefano Lucchina (medico aggiunto) presso l’Ospedale Regionale di Locarno, e del Dr. med. Cesare Fusetti (medico aggiunto) presso l’Ospedale Regionale di Bellinzona.

In tutte le sedi vengono trattati chirurgicamente sia casi elettivi che traumatici, in urgenza o mediante programmazione differita, in base alle necessità del caso. Alcuni casi, particolarmente complessi, vengono trattati in collaborazione da diversi chirurghi.

 

Informazioni per i pazienti

Per ulteriori informazioni e prenotazioni è possibile riferirsi ai link sottostanti:

Ultimo aggiornamento: 23 giugno 2016