en
Pallclick

Clinica di cure palliative e di supporto 
IOSI - Ospedale Regionale di Bellinzona e Valli
6500 Bellinzona

Contattaci
Tel. +41 (0)91 811 93 72
Fax +41 (0)91 811 90 44

Aspetti etici Indietro

In medicina palliativa le procedure diagnostiche e terapeutiche devono essere personalizzate, ma l’approccio decisionale deve sempre essere articolato in fasi ben definite.

È spesso necessario trovare un compromesso tra un trattamento troppo aggressivo con importanti conseguenze tossiche e la rinuncia a terapie atte a conseguire un beneficio sotto il profilo sintomatologico.
Alla base delle decisioni stanno i tre principi fondamentali della bioetica:

  1. il principio di beneficenza / non maleficenza
  2. il principio di autonomia
  3. il principio della equa distribuzione delle risorse

Questo approccio decisionale rigoroso e sistematico può portare a scelte terapeutiche diverse per pazienti affetti dalla stessa complicazione. Sono infatti le condizioni del paziente, la sua storia e la sua volontà a guidarci nel percorso decisionale.


I passaggi della decisione personalizzata

Il percorso decisionale è più facilmente percorribile in 6 fasi distinte: visualizza il documento

Direttive anticipate

Confrontarsi con le direttive anticipate significa dare voce a un percorso individuale di maturazione ed autodeterminazione che permette di essere curati nel rispetto delle proprie volontà.
Di più

Suicidio assistito

Parlare di una tematica come questa ha come presupposto che ci sia la massima chiarezza nei termini: che cosa significa suicidio assistito e qual è la definizione di eutanasia.
Di più

Ultimo aggiornamento: 27 settembre 2017
Indietro